ECONOMIA

FOTO La Regione Puglia salva i musei foggiani: stanzia 147mila euro

La Regione Puglia salva i musei foggiani: stanzia 147mila euro

FOGGIA,

“Grazie ad uno stanziamento di 147mila euro, fino al 31 gennaio prossimo la Regione Puglia garantirà la prosecuzione dei servizi museali attualmente in capo alla Provincia di Foggia, nelle more di definire il riordino complessivo delle competenze dei musei”. A comunicarlo sono gli assessori regionali Sebastiano Leo, con delega al lavoro,  Raffaele Piemontese, con delega al bilancio e Loredana Capone, con delega all’industria culturale, a margine del tavolo interistituzionale tenutosi stamane  e relativo alle funzioni di Promodaunia, la società partecipata dalla Provincia di Foggia incaricata della gestione dei musei del territorio di Capitanata.

“Una soluzione che scongiura la chiusura dei musei e garantisce il mantenimento del servizio", ci tiene a precisare l’assessore Piemontese. "La legge è chiara - aggiunge - fino al perfezionamento del riordino delle funzioni, le competenze restano alla Provincia che però oggi non è più in grado di garantire la gestione dei servizi. Se ne fa carico la Regione Puglia, e ritengo che questi lavoratori saranno utili non solo per i musei provinciali, ma anche a quei contenitori culturali non sfruttati al pieno delle loro potenzialità, come il Teatro del fuoco di Foggia”.

 



Commenta l'articolo


/* */