SPORT

FOTO Il foggiano Samele vince la prova di Coppa del Mondo di sciabola

Il foggiano Samele vince la prova di Coppa del Mondo di sciabola

FOGGIA,

Il foggiano Luigi Samele vince a Cancun la prova individuale della Coppa del Mondo di sciabola. Le sue prime parole sono una dichiarazione d'amore anche alla sua città. "Peccato non poter avere sul podio la maglia del Foggia". Dopo un periodo difficile ed una svolta sportiva che lo ha portato a cambiare allenatore e vivere a Bologna, Luigi Samele ha trionfato in una gara condotta con il piglio del grande combattente. Ha saputo rimontare il tedesco Dershwitz nei 32esimi dal 10-14 fino a vincere 15-14, battere il compagno di squadra Enrico Berrè 15-12, condurre con grande concentrazione la semifinale contro l'ungherese Gemesi per 15-9 e vincere ribaltando un passivo di -5 la finale contro il coreano Lee, battuto per 15-10. Merito di una scherma sempre spettacolare, condotta all'attacco e senza mai molare di un solo centimetro una pedana finalmente calpestata con la concentrazione giusta. Merito anche del suo nuovo team bolognese, condotto da un altro foggiano, Andrea Terenzio, scelto da Samele per ritornare ad essere protagonista. Con questa vittoria Samele diventa il quarto italiano di sempre per punti conquistati in Coppa del Mondo e, soprattutto, sale in testa alla Coppa del Mondo 2016-2017.

 



Commenta l'articolo