ECONOMIA

FOTO Pomodoro, l'OP Mediterraneo chiude il contratto per campagna 2017

Pomodoro, l'OP Mediterraneo chiude il contratto per campagna 2017

FOGGIA,

Si è svolta ad Ascoli Satriano, presso l'Azienda agricola Danaro, la consueta assemblea annuale dell'OP Mediterraneo, per valutare l'andamento della campagna 2016. All'incontro erano presenti l'AD della ICAB-La Fiammante, Francesco Franzese, e il presidente della OP, Marco Nicastro. Anche quest'anno contratto rispettato da ambo le parti, e nuovo contratto per la campagna 2017 determinando qualità, quantità, griglie di scarto, prezzo e modalità di pagamento. Durante l'assemblea sono stati evidenziati i progressi fatti nell'ultimo anno insieme a Confagricoltura nazionale a cui aderisce l'OP Mediterraneo: quotazione in Borsa e il costante incremento dei produttori. "La OP Mediterraneo e la ICAB-La Fiammante hanno rispettato l'impegno rispettato con il MIPAAF dove in un incontro, il ministro Martina chiedeva a tutte le parti attive della filiera, tempi certi sulla contrattazione, prezzo remunerativo e rispetto dell'etica commerciale.



Commenta l'articolo