ECONOMIA

FOTO Nevicate, Confcooperative FG: brutto colpo per agricoltori e consumatori

Nevicate, Confcooperative FG: brutto colpo per agricoltori e consumatori

FOGGIA,

“Scaffali di prodotti ortofrutticoli locali con un una maggiorazione di prezzo almeno del 30%, e importazione abbondante di prodotti provenienti dall’Egitto e da altri Paesi”. Queste le prime dichiarazioni di Giorgio Mercuri, da poco eletto Presidente Nazionale di Agrinsieme, che da una valutazione dei primi importanti danni alle colture, in particolare del carciofo e del finocchio ”… dovute alle temperature elevate dei giorni scorsi alla discesa drastica fino a sotto lo zero- prosegue Mercuri- hanno distrutto le colture. Ed oggi dunque il prodotto salvato- sottolinea Mercuri- andrà sui banchi con un prezzo particolarmente elevato, creando non pochi problemi ai coltivatori foggiani e dell’intera Puglia, creando una disfunzione sia per i produttori che per i consumatori,
lasciando così spazio a prodotti provenienti da fuori Italia”. “Bisogna intervenire immediatamente- conclude il Presidente Mercuri- per far risentire il meno possibile a produttori e consumatori il grave problema della calamità naturale abbattutasi sulle regioni del Sud”.



Commenta l'articolo