SINDACATI

FOTO Lsu, Cgil-Cisl-Uil: "Altre sigle non strumentalizzino lotte lavoratori"

Lsu, Cgil-Cisl-Uil: "Altre sigle non strumentalizzino lotte lavoratori"

FOGGIA,

Circa la vertenza relativa alla stabilizzazione dei lavoratori socialmente utili, le segreterie territoriali di Cgil Cisl Uil ritengono doveroso intervenire per precisare  - a chi strumentalizza lo status degli LSU - che il percorso che si sta portando avanti è una vittoria del sindacato confederale unitario. Lo stesso Assessore regionale al Lavoro, Sebastiano Leo, pubblicamente ha affermato che grazie a questo territorio ed al lavoro che sta facendo il sindacato confederale, si inizia seriamente e concretamente a parlare di stabilizzazione. E invece c’è chi grida al lupo al lupo ma non partecipa attivamente alle discussioni e si pone in modo strumentale. E’ il caso della sigla Confial, dalla quale non accettiamo proclami o lezioni su come portare a casa un obiettivo di dignità dopo 22 anni; ricordiamo allo stesso che la Puglia è una delle poche regioni ad aver lavorato a un serio piano di stabilizzazione. Tale affermazione è ampiamente dimostrata dall’atto della Corte dei conti che ha approvato recentemente la prosecuzione per tutto il 2017 dei rapporti di lavoro. E’ evidente che chi strumentalizza non conosce concretamente quello che si è fatto e gli obiettivi che ad oggi si sono raggiunti.



Commenta l'articolo