SINDACATI

FOTO Sanità, Asl incontra sindacati

Sanità, Asl incontra sindacati

FOGGIA,

Convocato dalla Direzione Generale della ASL di Foggia, si è svolto l’incontro sollecitato dalle Organizzazioni Sindacali CGIL CISL e UIL di Foggia, per avviare il percorso concertativo sulle questioni della sanità, previsto dall’Accordo regionale sottoscritto dal Presidente del Governo regionale e dai Sindacati Confederali.

Nel corso della riunione il Direttore Generale si è impegnato a garantire un audit sociale, coinvolgendo le Organizzazioni Sindacali firmatarie dell’Accordo e avviando un percorso di  partecipazione nei processi di governance e monitoraggio del programma operativo e degli atti che ne seguiranno. A tal fine è stato siglato con le Organizzazioni Sindacali provinciali apposito Protocollo d’Intesa per le buone prassi. All’interno di tale processo, particolare attenzione verrà riservata alla piena operatività delle strutture ospedaliere riconvertite (Torremaggiore, San Marco in Lamis e Monte S. Angelo).

Il tavolo, inoltre, si occuperà di discutere degli interventi finanziari, economici e di innovazione organizzativa, mirati a realizzare investimenti nelle eccellenze sanitarie, nelle risorse umane, nell’innovazione tecnologica ed infrastrutturale, nei modelli dell’organizzazione sanitaria, così come si rende necessario migliorare la qualità della spesa utilizzando la centrale unica appaltante.

I modelli di organizzazione non potranno prescindere dalla realizzazione di un piano straordinario assunzionale per garantire le professionalità necessarie ad un servizio di qualità.

La Dirigenza della ASL, infine, si è impegnata ad affrontare con le parti sociali l’annoso problema delle liste di attesa per definire specifiche misure di intervento.



Commenta l'articolo