CITTÀ

FOTO In archivio un altro inverno mite: In Capitanata arriva il primo caldo anomalo

In archivio un altro inverno mite: In Capitanata arriva il primo caldo anomalo

FOGGIA,

Un altro inverno mite va in archivio. Anche quest'anno in provincia di Foggia, eccezion fatta per una settimana a gennaio con neve e gelo, il resto della stagione è trascorsa all'insegna degli anticicloni che hanno garantito tempo stabile e soleggiato. Mai come quest'anno già a fine gennaio sul Gargano erano fioriti gli alberi da frutto. A due giorni dall'equinozio di primavera in tutta la Capitanata si respira aria primaverile con temperature al di sopra della media e comunque superiori a 20°. Oggi prime passeggiate in riva al mare da Manfredonia a Peschici e prima tintarella sulle diverse spiagge del litorale. Il bel tempo ha favorito anche le gite fuori porta con meta preferita le località dei Monti Dauni dove in diversi comuni oggi si svolgono i falò di San Giuseppe, e sugli altopiani del Gargano dove sono fiorite le prime orchidee spontanee.



Commenta l'articolo