SPORT

FOTO Karel Zeman: "A Foggia per giocarcela"

Karel Zeman: "A Foggia per giocarcela"

FOGGIA,

Per Karel Zeman, allenatore della Reggina che domani cercherà di sbarrare la strada al Foggia, sarà un ritorno al passato. Zeman Junior, infatti, ha vissuto sei anni a Foggia, da adolescente, all’ombra di papà Zdenek, l’intera epopea di Zemanlandia. “La mia Reggina cercherà di rovinare la festa al Foggia – dice -. I foggiani non penseranno a me. Io di certo sarò emozionato perchè lì sono stato in curva da giovane”. Poi evidenzia la forza dei rossoneri. “Loro sono una squadra che crea spesso e volentieri 20 occasioni a gara. Ed è comprensibile che la partita di Foggia sia considerata giá persa. Ma noi ci siamo preparati al meglio, nel calcio non c'è nulla di scontato, andiamo allo Zaccheria per onorare la maglia amaranto. Ci sará un grande pubblico e sará una bella occasione per tutti”. Ed ha ragione Karel Zeman. Lo Zaccheria, pur nella capienza allargata a poco meno di diciassettemila posti, sarà una bolgia. In tanti saranno costretti a seguire la gara a casa su Sportube. Nella speranza di festeggiare la decima vittoria consecutiva di Mazzeo e compagni, e chissà, forse anche altro.



Commenta l'articolo