POLITICA

FOTO Giorgione (Uil Fpl): "Per il bene di Sanitaservice chiediamo continuità"

Giorgione (Uil Fpl): "Per il bene di Sanitaservice chiediamo continuità"

FOGGIA,

"La complessità delle questioni ancora in sospeso richiede uno sforzo da parte dei vertici aziendali e della Regione Puglia per garantire continuità ai percorsi attivati nell'ambito di "Sanitaservice" ASL FG". Così Luigi Giorgione, segretario generale Uil Fpl Foggia, in merito alla revoca del mandato, per scadenza naturale, di Antonio Di Biase in qualità di amministratore unico della società in house dell'ASL FG. "La questione IVA richiede continuità di direzione. Fino ad oggi "Sanitaservice" ha potuto fruire di un positivo clima di buone relazioni sindacali. Il buon lavoro fatto va salvaguardato e consolidato, anche nel caso in cui la scelta dovesse cadere su un nuovo amministratore. Tuttavia, riteniamo che "Sanitaservice" non possa permettersi salti nel vuoto. Nell'esprimere apprezzamento per il lavoro fin qui svolto, ci auguriamo che sia trovata una soluzione tecnica che consenta una proroga del mandato dell'amministratore unico uscente. Ci sembra la strada migliore per garantire stabilità ai percorsi intrapresi nell'interesse dei lavoratori e della società", conclude il segretario generale territoriale Uil Fpl".



Commenta l'articolo