POLITICA

FOTO Dino Marino (PD): Gli spot elettorali non bastano a sconfiggere la criminalità

Dino Marino (PD): Gli spot elettorali non bastano a sconfiggere la criminalità

FOGGIA,

"La manifestazione per la legalità indetta dal Comune di San Severo per il prossimo 25 aprile ha tanto il sapore dello spot elettorale a ridosso delle primarie Pd e a sostegno della Giunta Miglio". Così Dino Marino, consigliere comunale Pd, in merito. "San Severo, ancora una volta appare peggio di un paese della Sila, dove solo lui, Miglio, è il paladino con questa specie di lotta alla criminalità... Sia chiaro: non abbiamo nulla contro questo tipo di eventi ma non bastano, da soli, a scardinare la criminalità. Che cosa ha fatto Emilano da assessore alla legalità a San Severo? E che cosa hanno fatto di concreto Miglio e l'attuale assessore alla legalità? Provino a spiegarlo pubblicamente", afferma Marino che prosegue: "Sarebbe anche utile ricordare ai cittadini che cosa si è fatto e si vuole fare, oltre agli spettacoli, per fermare il degrado dei quartieri periferici con azioni di riqualificazione urbana; come mettere in moto una serie di opportunità attraverso i servizi sociali; come rendere gli appalti più trasparenti; come lavorare per creare nuove opportunità di lavoro partendo dalla nostra identità; come, di concerto con gli operatori del commercio, siglare un patto per la sicurezza; come creare un progetto che utilizzi il personale precario del Comune stabilizzandolo e garantendo così supporto amministrativo alle forze dell'ordine; come veicolare azioni di sistema nelle scuole, partendo da quelle dell'obbligo. Per la legalità c'è una sola strada, mettere da parte la propaganda e lavorare seriamente ogni giorno..."

 

 

 



Commenta l'articolo