SPETTACOLO

Il ricco maggio del Piccolo Teatro: si inizia il 12 e 13 con "Serial Killer"

FOGGIA,

Un maggio intensissimo di appuntamenti per il Piccolo Teatro di Foggia, che si avvia al finale di stagione con formidabile slancio, confermando che la formula sinergia/ricerca/ scambio tra realtà artistiche in fermento, può portare solo risultati più che positivi. Infatti, per l’esclusiva rassegna Teatro di mezzanotte - prodotto dal Piccolo Teatro in collaborazione con la nuova realtà del CUT –  Teatro della Polvere e il carismatico attore e autore barese Alfredo Vasco  - doppio appuntamento questo week end con lo spettacolo Serial Killer, in programma venerdì 12 e sabato 13 maggio. Lo spettacolo, scritto e diretto da Alfredo Vasco e interpretato da Carlo Baldassini e Anna Laura D’Ecclesia, sarà portato in scena venerdì alle ore 21.00 , presso ilTeatro della Polvere (via Nicola Parisi 97), e il giorno dopo, sabato 13 alle ore 00.00 presso lo storico palco del Piccolo Teatro,. Si tratta, in sintesi, di un intenso e inquietante dialogo fra un serial killer e la sua vittima, immaginato da Alfredo Vasco indagando nelle ombre di una situazione estrema, fra due protagonisti in preda a estremi stati emozionali. Uno spettacolo denso di pathos, ideale per assicurare un’esperienza unica nella visione notturna. Grande attesa anche per l’allestimento del grande successo di stagione della compagnia del Piccolo, Miseria e Nobiltà, al Teatro Umberto Giordano martedì 16 maggio, alle ore 21.00. Dopo le numerose repliche, il capolavoro del grande Eduardo Scarpetta, riletto da Dino La Cecilia, approda a grande richiesta sul palco dello straordinario teatro cittadino con la compagnia Palcoscenico al completo. Tra gli appuntamenti di maggio, ospitati dal teatro di Via Delli Carri, spazio anche  alla musica venerdì 19, alle ore 21 con gli OverTop che propongono il musical A Rock Fairy Tale, un viaggio sonoro attraverso la "favolosa" storia del  Rock. Gli OverTop con l’Angel Chorus, diretto dal M° Raffaella Cardinale, infatti, proporrano canzoni dei grandi protagonisti che hanno reso immortale questo genere:  Queen, Pink Floyd, Led Zeppelin, Prince, Michael Jackson, Toto e molti altri. Si continua con il teatro dialettale, invece, il 20 e 21 maggio con la commedia Due dozzine di rose scarlatte, successo del cartellone 2016/17 che riporta in scena la rilettura di Fulvio Di Martino della brillante commedia scritta nel 1936 da Aldo De Benedetti per Vittorio De Sica e Giuditta Rissone. In scena, oltre il regista, Nino di Chio, Marilena Salvatori e Graziana Cifarelli. A concludere il fitto cartellone di maggio, l’ultimo spettacolo della rassegna Teatro di Mezzanotte: sabato 27 ( al teatro della polvere in serale) e domenica 28 maggio ( al Piccolo in notturna) intitolato Il Politico, sempre firmato dal maestro Alfredo Vasco e interpretato da Mariangela Conte e Anna Laura D’Ecclesia.

INGRESSO RISERVATO AI SOLI SOCI (tranne che per lo spettacolo al teatro Umberto Giordano)



Commenta l'articolo