POLITICA

FOTO Criminalità in Capitanata, Tarquinio: CSM nomini con urgenza il Procuratore Capo

Criminalità in Capitanata, Tarquinio: CSM nomini con urgenza il Procuratore Capo

FOGGIA,

Sull'emergenza criminalità in Capitanata interviene il senatore di Direzione Italia Lucio Tarquinio che chiede la nomina del nuovo Procuratore Capo a Foggia: "Anche il Csm ha il dovere di fare la sua parte nel contrasto alla Quarta Mafia in ascesa nel territorio dauno", dichiara. 

Nonostante le promesse del Ministro Minniti - spiega in una nota il senatore foggiano - e la presenza delle forze dell'ordine che "continuano a svolgere il loro dovere con grande professionalità e dedizione, abbiamo bisogno di gesti più forti e continuiamo a chiederli alle autorità centrali, che purtroppo sembrano aver preso sottogamba quanto accade nella provincia di Foggia", è l'affondo di Tarquinio. 



Commenta l'articolo