SINDACATI

FOTO Ataf, Fast Confsal: con Piano mobilità si rinnovi il parco mezzi

Ataf, Fast Confsal: con Piano mobilità si rinnovi il parco mezzi

FOGGIA,

 “Per un’azienda in gravi difficoltà finanziarie, come l’Ataf, il Piano Strategico nazionale della mobilità sostenibile è l’unica strada percorribile per rinnovare un parco mezzi ormai al collasso”. È quanto dichiara il segretario provinciale della Fast Confsal Domenico Santodirocco che auspica un rinnovo del parco mezzi dell'azienda di trasporto locale che attualmente conta 54 autobus, dei quali solo 35 sono in circolazione. "L’età media dei mezzi dell’azienda foggiana di trasporto pubblico è di 14 anni, oltre la media nazionale", spiega il sindacalista. "Sarebbe opportuno - aggiunge Santodirocco - utilizzare questo nuovo ed importantissimo strumento per rinnovare, almeno parzialmente, il parco mezzi”. Il Piano prevede sia la possibilità di riqualificare il parco mezzi attraverso la sostituzione dei bus con veicoli elettrici, oppure  con la riconversione attraverso l’inserimento di motori elettrici su bus tradizionali; sia l’utilizzo di mezzi a metano (GNL e GNC). A sostegno ci sono imponenti risorse finanziarie. "Si tratta di un’opportunità imperdibile per l’Ataf, per la città tutta. E per il CDA, un’occasione per dimostrare capacità e competenze”, conclude la Fast Confsal. 

 



Commenta l'articolo