SANITÀ

FOTO Inserimento sociale e lavorativo: Regione approva 11 progetti RED Asl Foggia

Inserimento sociale e lavorativo: Regione approva 11 progetti RED Asl Foggia

FOGGIA,

La Regione Puglia ha approvato e inserito nel catalogo regionale Sistema Puglia gli undici progetti RED (Reddito di Dignità) presentati dall’Ufficio di Servizio Civile dell'ASL di Foggia.
"A breve e per dodici mesi - si legge nella nota diramata dall'Azienda Sanitaria di capitanata - novantuno tirocinanti, assegnati ai singoli progetti in base ai propri profili e supportati da tutor aziendali, saranno inseriti in venticinque sedi all’interno di Distretti Socio-Sanitari, Poliambulatori, Dipartimenti e uffici amministrativi distribuiti negli ambiti territoriali di Foggia, Cerignola, San Severo, San Marco in Lamis, Manfredonia, Lucera e Vico del Gargano".

Il Reddito di Dignità, si ricordaè una misura di contrasto alla povertà assoluta e di supporto a un percorso più ampio di inserimento sociale e lavorativo.
Finalità dei progetti è la valorizzazione delle competenze di base e professionali dei tirocinanti che potranno anche formarsi, inserirsi nel tessuto sociale cittadino e vedere aumentata la possibilità di occupazione futura grazie alle competenze acquisite. Per il Direttore Generale Vito Piazzolla lo strumento rende dignitoso l’inserimento di queste persone nelle strutture aziendali per due motivi: "da un lato permette loro di accumulare abilità e competenze spendibili successivamente in altri contesti, dall’altro offre supporto ai servizi aziendali"



Commenta l'articolo