SPETTACOLO

FOTO NU.D.I., al via oggi il festival dedicato alle nuove drammaturgie indipendenti

NU.D.I., al via oggi il festival dedicato alle nuove drammaturgie indipendenti

FOGGIA,

Al via oggi la sesta edizione del NU.D.I., il Festival dedicato alle nuove drammaturgie indipendenti ideato e diretto dal regista foggiano Roberto Galano e realizzato con il contributo del Comune di Foggia. NU.D.I., con ingresso gratuito fino a esaurimento posti, si terrà presso il Teatro Comunale Umberto Giordano, fino all'8 settembre e porterà in scena Verga, Shakespeare, storie di emigranti e storie di calcio, passando per il teatro danza
Il programma nel dettaglio:
Lunedì 4 Settembre - h. 21:00 "Come una capinera" - produzione Palco 11zero8, liberamente tratto da "Storia di una capinera" di G. Verga. Gioia, felicità, ma soprattutto paura, follia, ossessione scandiscono il ritmo di una narrazione cupa, tragica, con toni di accesa malinconia, esaltando quel disperato amore che fa sì gioire il cuore, ma lo disorienta e lo sconvolge allo stesso tempo. con Anna Rita Vitolo, Roberto Matteo Giordano, Alfio Battaglia, Mattia Coppola, Maria Sperandeo, Francesca Annunziata - adattamento e regia Roberto Matteo Giordano.

Martedì 5 Settembre - h. 21:00 "Tanos" - produzione Teatro Stabile D’Abruzzo. Con grande ironia e semplicità si racconta degli italiani emigrati in Argentina nel 1950. "Tanos" è il racconto di un continuo sogno ad occhi aperti e, del sogno, questo spettacolo conserva la struttura ambigua e sfuggente.Con Stefano Angelucci Marino e Rossella Gesini - maschere Stefano Perocco di Meduna - burattini Gaspare Nasuto&Brina Babini/Atelier della Luna - testo e regia Stefano Angelucci Marino

Mercoledì 6 Settembre - h. 21:00 "L'abito nudo" - produzione Tessuto Corporeo, spettacolo di teatro danza. Lo spettacolo porta a tratti un’astrazione, una trasposizione della realtà. L’intento è quello di esplorare col corpo, delle presenze: una maschile e l’altra femminile. Il linguaggio artistico proposto ricerca la preziosa fragilità del corpo e dell'animo umano, dal quale scaturisce l'energia vitale che porta all'atto creativo. Di e con Alberto Cacopardi

Giovedì 7 Settembre - h. 21:00 "Tempesta" - produzione Teatro dei Limoni, tratto da "La tempesta" di W. Shakespeare. Allestimento finale del workshop residenziale per attori tenuto presso il Comune di Rignano Garganico. Adattamento e regia Roberto Galano - coreografie Maggie Salice

Venerdì 8 Settembre - h. 21:00 "Mister" - produzione Teatro dei Limoni/Piccola compagnia impertinente tratto da "Fútbol" di O. Soriano. Un omaggio a Osvaldo Soriano, a vent’anni dalla sua morte. Lo spettacolo chiude il NU.D.I. e apre il Foggia Festival Sport Story. Di e con Roberto Galano e Pierluigi Bevilacqua



Commenta l'articolo