SPORT

FOTO Foggia, a Carpi per il primo acuto in trasferta

Foggia, a Carpi per il primo acuto in trasferta

FOGGIA,

Avellino-Venezia, giocata ieri sera, anticipo della quinta di B si è conclusa in parità (1-1) con reti di Moreo per i lagunari all’80’ e pari di D’Angelo per gli irpini all’88’. Stasera alle 20.30: Ascoli-Frosinone, Bari-Cremonese, Carpi-Foggia, Cittadella-Cesena, Palermo-Perugia, Parma-Empoli, Pescara-Entella, Pro Vercelli-Salernitana, Spezia-Novara e Ternana-Brescia. Il Foggia, dunque, rende visita al Carpi per la prima di due trasferte consecutive che gli riserva il calendario (l’altra sabato a Brescia). “Il Foggia è un rivale insidioso – ha detto ieri l’allenatore degli emiliani Antonio Calabro -. Conosco i giocatori e Stroppa perché ho avuto l’onore di affrontarli nella scorsa Lega Pro. Non meritano l’attuale posizione in classifica”. Le parole di Stroppa. “Sarà l’ennesima partita contro una squadra di vertice. La affronteremo con il piglio giusto. Dopo Palermo ho detto che non avremmo più sbagliato l’approccio. Vedo negli occhi dei miei calciatori la voglia di fare bene”.



Commenta l'articolo