CULTURA

FOTO Festa di SI, al via la mostra 'Paesaggi: urbani rurali mentali interiori'

Festa di SI, al via la mostra 'Paesaggi: urbani rurali mentali interiori'

FOGGIA,

Si terrà questo pomeriggio a Foggia alle ore 19:30 l'inaugurazione della mostra 'Paesaggi: urbani rurali mentali interiori' a cura di Gianfranco Piemontese allestita in Via Arpi 121 presso sede di Sinistra Italiana di Capitanata. All’interno di Arte in Piazza è nata la mostra collettiva di giovani artisti di Capitanata nel programma di una manifestazione politica qual è Piazza Rossa festa di Sinistra Italiana di Capitanata. Sette giovani artisti, Giulia Di Michele, Federica Frisoli, Daniela Tzvetkova, Angelo Pantaleo, Pasquale Gentile, Romeo Proietto, Giuseppe Santamaria. “L’idea di avere all’interno della Festa di Sinistra Italiana questa collettiva – spiega il curatore - è il desiderio di riaffermare un rapporto tra le persone e l’Arte, fuori dei tradizionali spazi espositivi ed in un contesto di dibattito politico e culturale dal vivo, e non relegato sui social come purtroppo da alcuni anni sembra ridursi la Politica e la Cultura". Paesaggi: luoghi urbani, spazi rurali, spazi della mente e spazi dell’interiorità. Le città e la città di Foggia hanno raggiunto livelli di degrado che non interessa più solo le architetture ma anche i luoghi delle relazioni e gli spazi verdi. Le campagne abbandonate e/o super sfruttate, dove il lavoro stagionale dei braccianti è stato sostituito quasi totalmente dal lavoro schiavistico cui sono sottoposti migliaia di donne e uomini migranti. Sono questi i paesaggi visibili che s’uniscono a quelli meno visibili della mente e dell’interiorità di donne e uomini.



Commenta l'articolo