CULTURA

UniFg è internazionale: vince altri 874mila euro.400 stranieri studiano a Foggia

FOGGIA,

L'Università di Foggia si è aggiudicata due importanti progetti per un totale di poco più di 874 mila euro. L’Ateneo ha vinto il Progetto Credit Mobility 2017/19 con l’Ucraina (finanziamento di 355.900,00 euro, che permetterà di accogliere fino a 60 studenti e 36 docenti ucraini); e i Progetti Erasmus+ Studio e Tirocinio (finanziamento di 518.116,00 euro, destinato invece a iscritti dell’Università di Foggia che vogliono andare a studiare o a sostenere un periodo da tirocinanti in Europa, acquisendo competenze che potrebbero risultare decisive nel mercato globale del lavoro).
I due appena vinti vanno ad aggiungersi ai progetti MOBIS (MOBilità Incoming Studio, finanziamento 250.000 euro) e MUSA (Mobilità Universitaria, Sport e Alimentazione, anch’esso da 250.000 euro), già aggiudicati all’Università di Foggia, che complessivamente per la propria Mobilità studentesca sta gestendo oltre 1,3 milioni di euro, a conferma del fatto che il processo di internazionalizzazione, e dei flussi incoming ed outgoing che genera, sta diventando un vero valore aggiunto dell’Ateneo. "Stiamo facendo passi da gigante - ha dichiarato la delegata del Rettore alla Mobilità internazionale, la prof.ssa Chiara Porro - compiendo investimenti e sforzi che stanno ripagando in termini di fiducia e in termini di prospettive". 

Uno sguardo alla statistica: ad oggi sono 400 gli stranieri che hanno scelto l’Università di Foggia come sede dei loro studi. Mentre gli studenti dell’Università di Foggia che hanno chiesto e ottenuto di andare a studiare all’estero, ammontano invece a 420. 



Commenta l'articolo