CULTURA

Buck 2017, è boom di partecipazioni

FOGGIA,

Buck non è mai stato così attrattivo. Il Festival della letteratura per ragazzi e ragazze di Foggia registra un boom di prenotazioni uno dietro l'altro. Dal workshop con Sonia Maria Luce Possentini, ospite d'onore della kermesse letteraria, all'inaugurazione della tanto attesa Fiera dell'editoria. La galleria della Fondazione dei Monti Uniti di Foggia – che ospita l'evento nell'evento fino a domenica prossima - si conferma così territorio fertile per lo sviluppo dei contenuti per ragazzi. Il Festival foggiano ospita 35 case editrici, centinaia di autori che scelgono di far coincidere la data di pubblicazione dei loro albi illustrati e dei loro racconti con l'avvio di Buck. I libri – dagli evergreen alle storie multimediali, tutti al 25% di sconto - vengono divorati come fossero caramelle. Sold out per le pubblicazioni della Possentini e lo staff corre ai ripari con un riassorimento-lampo dei volumi. La Fiera, oltre ad essere un momento festoso per i giovani lettori che sguazzano felici nel mondo dell'illustrazione, è un evento di riferimento per la chi lavora nel campo dell’editoria e dei contenuti dedicati a bambini e ragazzi. E' un palcoscenico di moltissime contaminazioni professionali. Lo scorso anno, ad esempio, tra la direttrice artistica Milena Tancredi, l'editrice Patrizia Zerbi di Carthusia, il poeta Bernard Friot e l'illustratrice Arianna Papini è sbocciata – sul campo di Buck - una scintilla dal titolo "Voglio scrivere una poesia", un'ode alla bellezza del quotidiano.

"Freschi di stampa" solletica la curiosità delle insegnanti pronte ad arricchire le biblioteche scolastiche. Le famiglie nel frattempo vengono letteralmente trascinate dalla loro prole nell'universo del Festival dove prendono confidenza con l'espressività grafica degli autori e si lasciano travolgere dall'entusiasmo delle giovani generazioni. Nel frattempo proseguono i laboratori creativi, le iniziative, gli incontri letterari: da non perdere la Tavola Rotonda nella sede della Fondazione, in via Arpi, domani 26 ottobre alle 18 - 'Conversazione su storie di mare' con gli ospiti del Festival - e lo spettacolo teatrale per tutti 'Gino Bartali - eroe silenzioso' all'Auditorium Santa Chiara, venerdì 27 ottobre alle 20.30 a cura della Compagnia Luna e Gnac. Tutti gli appuntamenti su buckfestival.it



Commenta l'articolo