POLITICA

FOTO MDP in piazza a Foggia per dire no alla legge elettorale: Insulta la democrazia

MDP in piazza a Foggia per dire no alla legge elettorale: Insulta la democrazia

FOGGIA,

La crisi della politica è anche una crisi di partecipazione, di idee, di progetto, che fa male alla democrazia. Foggia da qualche giorno può contare su un nuovo “luogo della politica” in cui, con umiltà, e puntando prima di tutto a coinvolgere le persone, ci si sforzerà di costruire una strategia per il riscatto della città e della Capitanata che la crisi economica e sociale stanno letteralmente annichilendo. È la sede di Articolo Uno - Movimento Democratico e Progressista, in via S.M. Crostarosa, 5, inaugurata da Massimo D’Alema, alla presenza del coordinatore provinciale del Movimento, Ciro Mundi.

“Vogliamo che questo luogo diventi un momento di incontro e di discussione, di ricerca comune e di consolidamento della partecipazione e della democrazia nella nostra città e nella nostra provincia”, ha detto Mundi, ringraziando l’on. D’Alema per aver accettato l’invito a tagliare il nastro inaugurale. Intanto, sabato e domenica prossima il Movimento scenderà in piazza per protestare contro la legge elettorale, che espropria i cittadini della loro sovranità e prefigura un parlamento non di eletti, come succede in democrazia, ma di nominati. Verrà allestito un gazebo nell’isola pedonale, per sensibilizzare l’opinione pubblica cittadina - anche attraverso la distribuzione di materiale informativo – sulla gravità di quanto è accaduto in queste settimane, con un obbrobrio di legge elettorale blindata dai voti di fiducia, senza dare al Parlamento la possibilità di discutere e modificarla. Il Movimento Democratico e Progressista ha avviato in questi giorni la campagna per il tesseramento 2017. Quando hanno aderito on line riceveranno una mail contenente le istruzioni per perfezionare la procedura. Quanti fossero interessati ad aderire, possono iscriversi presso la sede di via Crostarosa a Foggia, presso le sedi dei comitati promotori comunali nei centri della Provincia, sul sito del Movimento (https://mdpfoggia.blogspot.it/).



Commenta l'articolo