CITTÀ

Foggia: una Giornata multietnica con la Caritas

FOGGIA,

Si è celebrata ieri a Foggia l' iniziativa "Nessun Parli...musica ed arte oltre la parola" una giornata dedicata alla creatività declinata in tutte le sue sfaccettature, musica, danza e poesia. Un progetto di portata nazionale, promosso dal Miur, a cui ha aderito anche la locale sezione del CPIA ( Centro Provinciale Istruzione Adulti). Tra i protagonisti della kermesse, anche i richiedenti asilo ospiti presso la Casa di Accoglienza "Santa Maria del Conventino", gestita dalla Caritas diocesana di Foggia- Bovino.
I ragazzi, provenienti prevalentemente dall'Africa subshariana, sono iscritti al CPIA ed alcuni frequentano il corso di alfabetizzazione, mentre altri il primo periodo didattico.
Ciascuno ha manifestato il proprio talento, con canti e musiche di brani tipici delle tradizioni popolari dei paesi di provenienza. Altri ragazzi, invece, hanno preferito recitare poesie in varie lingue: italiano, inglese e francese. Una giornata multietnica all' insegna dell' integrazione e del divertimento, dove sono state protagoniste diverse culture, unite dall'arte dalla creatività e dal sogno.  



Commenta l'articolo