CRONACA

FOTO Foggia, la Polizia sventa una rapina al quartiere ferrovia: arrestato guineano

Foggia, la Polizia sventa una rapina al quartiere ferrovia: arrestato guineano

FOGGIA,

Questa notte, a Foggia,  la Polizia di Stato ha tratto in arresto per tentata rapina IBRAHIMA Sabali,  cittadino della Guinea classe 1989, con precedenti. Alle ore 00.30 circa, a seguito di segnalazione alla Sala Operativa, due equipaggi della Squadra Volante sono intervenuti in Via Montegrappa,  dove il predetto ha aggredito un cittadino italiano mentre rientrava a casa, afferrandolo per la gola e intimandogli di consegnare il portafoglio.

Grazie anche all’intervento di un passante intervenuto in soccorso della vittima, gli Agenti hanno fermato il soggetto, che era in evidente stato di alterazione dovuta all’assunzione di alcol.

Lo stesso è stato portato in Questura con non poche difficoltà, in quanto, in stato di agitazione, ha opposto  resistenza, colpendo gli agenti e sferrando calci all’auto di servizio. Tale resistenza è proseguita anche negli uffici, durante le fasi di identificazione, considerando che si era anche  rifiutato di fornire le proprie generalità. Al termine delle formalità, è stato tradotto presso la locale Casa circondariale, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Fondamentale è stato il tempestivo intervento degli equipaggi della Squadra Volanti, costantemente impegnati a pattugliare la zona, particolarmente attenzionata per la tutela dei residenti e il controllo dei cittadini extracomunitari che gravitano nel quartiere, nella logica di  prossimità e al fine di  aumentare il senso di sicurezza percepita dai cittadini.

L’episodio, peraltro, testimonia ancora una volta quanto sia determinante la  collaborazione dei cittadini con le Forze dell’Ordine, per contrastare qualunque fenomeno di illegalità.

 



Commenta l'articolo