POLITICA

FOTO PD, Gentile: "In Capitanata solo ipocrisia. Io candidata? Se serve sono pronta"

PD, Gentile: "In Capitanata solo ipocrisia. Io candidata? Se serve sono pronta"

FOGGIA,

In una intervista rilasciata al redattore capo della Gazzetta del Mezzogiorno- edizione Capitanata - Filippo Santigliano, l'europarlamentare, Elena Gentile, torna a parlare del congresso provinciale. Un congresso senza fine. "Tutti sostengono che il congresso è finito, ma la verità è che non può finire ciò che non è mai iniziato. Abbiamo chiesto invano per mesi che, insieme, si potessero costruire le condizioni per un congresso vero. L'ingresso di Frattarolo? E' stata una scelta individuale". Elena Gentile è più che mai alleata con il PD di Renzi a livello nazionale, ma in Capitanata? "In Puglia e in provincia di Foggia - aggiunge - con Emiliano e la sua corte non è consentita nessuna dialettica. C'è solo ipocrisia. E per le prossime imminenti elezioni? "In Europa sto bene, ma se serve alla causa sono pronta". L'intervista completa sulle colonne della Gazzetta a pagina 7.



Commenta l'articolo