SPETTACOLO

FOTO Standup comedy, Giorgio Montanini in una due giorni al Teatro dei Limoni

Standup comedy, Giorgio Montanini in una due giorni al Teatro dei Limoni

FOGGIA,

Giorgio Montanini, il comedian più irriverente del panorama italiano, l'unico che ha portato la sua dissacrante comicità senza censure in tv, sarà in scena per la prima volta al Teatro dei Limoni con il suo nuovo spettacolo: "Eloquio di un perdente". L'appuntamento è doppio: 17 e18 Febbraio alle ore 21:00, con prenotazione obbligatoria.
Nel monologo, Giorgio Montanini rispetta rigorosamente le caratteristiche della satira e le celebra una per una. Schernisce il potere moderno, mai così spietato ma allo stesso tempo quasi infantile, autolesionista-goffo-bulimico. Contemporaneamente, non si esime dall’assumersi le responsabilità individuali e non risparmia nulla al pubblico. Lo ammonisce e lo esorta a prendere coscienza che, per quanto paradossale, il potere, e quindi il destinatario delle invettive, siamo noi.
Montanini, con la sua stand-up comedy, spara sul buonismo degli italiani e lo distrugge. Una satira feroce, politicamente scorretta che caratterizza tutti gli spettacoli del comico più sagace e sferzante della nuova scena comica.

Nel suo curriculum: #Aggratis! (Rai2), nel 2014 è il protagonista assoluto di Nemico Pubblico su Rai3. Nello stesso anno, con tutto il gruppo di Satiriasi, riscuote grande successo di pubblico su Sky (Comedy Central) con Stand Up Comedy, su Rai3, cura la copertina satirica del talk show Ballarò, in sostituzione di Maurizio Crozza. Nel 2017 è tra i protagonisti della trasmissione Nemo Nessuno Escluso (Rai2).



Commenta l'articolo