POLITICA

FOTO Elezioni 2018, il centrosinistra ci crede: Azzarone e Russo le scelte giuste

Elezioni 2018, il centrosinistra ci crede: Azzarone e Russo le scelte giuste

FOGGIA,

Il centrosinistra scalda i motori e scende in campo a Foggia dove punta all'en plein con due candidati in grado di poter regalare un importante successo. Nel collegio Foggia-Gargano ecco Lia Azzarone, segretaria provinciale del PD, candidata alla camera, mentre nel collegio senatoriale di Foggia il centrosinistra manda in campo il civico Massimo Russo. Oggi la presentazione dei due candidati alla presenza di numerosi cittadini e l'inaugurazione del comitato elettorale in corso Giannone 13. A lanciare lo sprint a Russo e Azzarone, i due assessori regionali Leo Di Gioia e Raffaele Piemontese. "Non crediamo ai sondaggi, la partita si gioca negli ultimi dieci giorni e noi ci presentiamo con proposte concrete, non con insulti, slogan e false promesse. E poi con la buona politica regionale che il governo Emiliano ha messo in atto in questi anni, soprattutto per la nostra Capitanata. E la gente lo capirà".

Ci crede Lia Azzarone: "La buona politica è la mia scelta. Essere al servizio della comunità in cui vivo e opero è la mia scelta. Militare nel Partito Democratico è la mia scelta. Di qui al 4 marzo avrò il piacere di spiegare a tante e tanti di voi le ragioni delle mie scelte, di ascoltare da voi le motivazioni delle vostre scelte di vita e come possono incrociarsi con le idee e i programmi del PD e del centrosinistra. La politica è scelta, sempre".

Bagno di folla anche per Massimo Russo: "Il civismo sarà il valore aggiunto del centrosinistra. Siamo riusciti a mettere in campo un'ottima squadra. Vinceremo".

Video



Commenta l'articolo