SPORT

FOTO Il Foggia non si ferma più, sbancato il Barbera 2-1.

Il Foggia non si ferma più, sbancato il Barbera 2-1.

FOGGIA,

Grande prova di forza del Foggia di mister Stroppa che supera in rimonta il Palermo 2-1. Accade tutto nella ripresa, dopo un primo tempo scialbo di occasioni. I padroni di casa passano in vantaggio al 64’ grazie al rigore realizzato da Nestorovski, concesso  per un fallo di mano di Loiacono. Al 68’ la svolta del match; i rosanero rimangono in 10 a causa del rosso diretto ai danni di Coronado per un brutto fallo su Gerbo. I rossoneri trovano il pari al 78’ grazie al neo entrato Duhamel con un sinistro dal limite. All’84’ il gol che vale i 3 punti firmato con un siluro dai 30 metri di Kragl che non lascia scampo a Posavec. Ancora Nestorovski va vicino al pari di testa all’87’, ma la traversa gli nega la gioia del gol. Dopo 5 minuti di recupero arriva il triplice fischio di Abbattista. Il Foggia festeggia la terza vittoria consecutiva e si porta a +4 dalla zona retrocessione.

Di seguito i tabellini e la cronaca della partita.

 

Foggia(3-5-2): Guarna; Tonucci Camporese Loiacono; Gerbo Agnelli Greco(73’ Scaglia) Deli(89’ Zambelli) Kragl; Nicastro(73’ Duhamel) Mazzeo. All.: Giovanni Stroppa.

 

Palermo (3-4-1-2): Posavec; Dawidowicz, Bellusci, Szyminski(87’ La Gumina); Rolando(57’ Rispoli), Gnahoré, Jajalo, Aleesami; Coronado; Moreo(73’ Chocev), Nestorovski. All.: Bruno Tedino 

 

16’ Colpo di testa di Nestorovski da posizione defilata sugli sviluppi di un corner, palla che termina di poco alta sulla traversa.

18’ Conclusione pericolosa di Agnelli dalla grande distanza, palla alta non di molto.

28’ Gerbo calcia da fuori, Posavec blocca senza problemi.

31’ Gnahorè controlla palla centralmente e calcia in porta, bell’intervento di Guarna che si distende e devia in angolo.

32’ Rolando raccoglia in area una respinta corta di Loiacono e calcia in diagonale col sinistro, palla che esce di poco.

37’ Moreo innesca con un colpo di tacco Aleesami che porta palla e dal limite calcia in porta, blocca Guarna.

46’ Dopo un minuto di recupero le squadre vanno negli spogliatoi, Palermo - Foggia 0-0.

 

47’ Punizione di Greco, palla alta.

49’ Nicastro porta la sfera sul sinistro e calcia da buona posizione ma non trova lo specchio.

50’ PALLA GOL PER IL FOGGIA! Cross di Loiacono deviato dalla difesa rosanero, la palla colpisce la traversa.

51’ PALLA GOL PER IL FOGGIA! Sugli sviluppi del calcio d’angolo arriva alla conclusione al volo Greco, Posavec respinge con la mano aperta.

52’ Ci prova Tonucci con il destro di prima intenzione, tiro alto sulla traversa.

53’ PALLA GOL PER IL PALERMO! Angolo di Coronado per la testa di Gnahorè, la palla esce di un soffio a portiere battuto.

63’ Contropiede pericoloso del Foggia con Gerbo che mette una palla velenosa in mezzo, si salva la difesa rosanero.

63’ CALCIO DI RIGORE PER IL PALERMO! Conclusione di Nestorovski deviata con la mano da Loiacono, l’arbitro non ha dubbi e concede il penalty.

64’ GOL DEL PALERMO! DAGLI 11 METRI GUARNA INTUISCE MA NON CI ARRIVA SULLA CONCLUSIONE ANGOLATA DI NESTOROVSKI. PALERMO - FOGGIA 1-0.

68’ PALERMO IN 10! Rosso diretto ai danni di Coronado per una brutta entrata su Gerbo.

78’ GOL DEL FOGGIA! CROSS DI SCAGLIA PER MAZZEO CHE FA DA SPONDA A DUHAMEL, L’ATTACCANTE FRANCESE CALCIA AL VOLO DI PRIMA INTENZIONE E INSACCA ALLE SPALLE DI UN NON PERFETTO POSAVEC. PALERMO - FOGGIA 1-1.

84’ GOL DEL FOGGIA! KRAGL CALCIA UN SILURO DAI 30 METRI E LA METTE SOTTO IL SETTE. PALERMO - FOGGIA 1-2.

87’ PALLA GOL PER IL PALERMO! Cross di Szyminski per Nestorovski che di testa colpisce la traversa.

95’ Dopo 5 minuti di recupero il sig. Abbattista pone fine alle ostilità, Palermo - Foggia 1-2.

 

Andrea Palmieri.



Commenta l'articolo