CITTÀ

FOTO L'allerta meteo preoccupa i sindaci: scuole chiuse in alcuni centri del Foggiano

L'allerta meteo preoccupa i sindaci: scuole chiuse in alcuni centri del Foggiano

FOGGIA,

Al momento non nevica, ma gelo e neve potrebbero arrivare durante la notte sulla provincia di Foggia. L'allerta meteo diramata dalla protezione civile regionale ha indotto alcuni sindaci a firmare l'ordinanza di chiusura delle scuole. Il primo è stato Francesco Miglio, sindaco di San Severo che in vista del preannunciato peggioramento delle condizioni meteo ha predisposto la chiusura di tutte le scuole nella giornata di lunedì 26 febbraio. Scuole chiuse anche a Troia e San Nicandro Garganico.

La pensa diversamente il sindaco di Rocchetta Sant'Antonio, Valentino Petruzzi."Recepiti i messaggi di allerta della Prefettura la struttura comunale monitora la situazione, per adesso non vi è alcun motivo di preoccupazione, se in serata o durante la notte dovessero verificarsi precipitazioni nevose si provvederà ad emettere apposita ordinanza di chiusura delle scuole, avvisando la cittadinanza anche mediante l’ app ed i social, oltre ai canali istituzionali".

Scuole aperte a Foggia, dove il sindaco Franco Landella, ha disposto l'accensione dei riscaldamenti nelle scuole di competenza del comune già dalla mezzanotte, almeno fino a quando l'ondata di gelo non sarà passata.



Commenta l'articolo