SPORT

FOTO Basket. San Severo ok a Civitanova; Cerignola, buona la prima di coach Origlio

Basket. San Severo ok a Civitanova; Cerignola, buona la prima di coach Origlio

FOGGIA,

L'Allianz San Severo vince facile a Civitanova nella terz'ultima della stagione regolare. I gialloneri si impongono con il finale di 83-68 (20-17, 45-34, 66-46) -. Un finale che sarebbe stato di sicuro più sostanzioso se coach Salvemini non avesse dato spazio nella fase terminale del match ai giovanissimi della sua panchina. Non è mancata la solita buona prestazione di Max Rezzano (22). I tabellini dicono anche Smorto (15), Ciribeni (12), Bottioni e Malagoli (8), Scarponi e Di Donato (6), Babilodze (3), Coppola (2), Ventrone (1). Prossimo avversario, Recanati dell'ex Coen al PalaCastellana. Esordio con vittoria di coach Agostino Origlio che conquista sulla panchina della Castellano Cerignola, una vittoria importantissima e che potrebbe rivelarsi determinante, a Fabriano. Un successo giunto in volata, grazie ad una strepitosa ultima frazione (21-10) dopo aver sempre rincorso i marchigiani, come si evince dai primi tre parziali (21-20, 35-31, 60-50, sempre per i padroni di casa). 71-70 il finale, per una vittoria che consente agli ofantini di raggiungere e superare (per il vantaggio negli scontri diretti) gli avversari in classifica e di agguantare un preziosissimo quart'ultimo posto. Infine, nella Poule Promozione di Serie D, la Diamond Foggia cade pesantemente per 101-59 a Barletta.
 



Commenta l'articolo