CRONACA

FOTO Torremaggiore: topi d´appartamento in azione. Anche un minorenne.

Torremaggiore: topi d´appartamento in azione. Anche un minorenne.

FOGGIA,

Prime domeniche di sole caratterizzate purtroppo da furti e tentati furti in abitazioni: è in questo periodo in cui le case restano per ore incustodite. E i ladri ne approfittano: é accaduto a Torremaggiore dove due giovanissimi si erano intrufolati in un’abitazione per consumare un furto, con l’intenzione di asportare elettrodomestici, oggetti di valore e denaro. 

Fortunatamente un vicino di casa, avendo udito dei rumori sospetti provenire dall’appartamento attiguo al suo che avrebbe in quelle ore dovuto essere vuoto, ha chiamato il 112, dando l'allarme.

Una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile del NORM è immediatamente stata inviata sul posto per verificare cosa stesse accadendo. I militari, supportati anche da quelli dell’11° Reggimento Puglia, presenti su tutta l’area dell’alto tavoliere per aumentare ulteriormente la presenza dell’Arma sul territorio, si sono avvicinati  a sirene e lampeggianti spenti, proprio con l’intento di cogliere di sorpresa eventuali malviventi. Giunti sul posto, i Carabinieri hanno quindi notato la porta di ingresso forzata e hanno deciso di entrare nell’abitazione per ispezionare i locali, sorprendendo così i due ragazzi, uno dei quali ancora minorenne, che alla vista degli uomini in uniforme hanno comunque tentato di dileguarsi, fuggendo lungo i tetti delle abitazioni vicine. Dopo un breve inseguimento, i fuggiaschi sono stati raggiunti e dichiarati in arresto.

A finire in manette sono stati un 22enne e un sedicenne, già con precedenti penali. Per entrambi sono stati disposti gli arresti domiciliari.



Commenta l'articolo