CITTÀ

FOTO Foggia, la Lega è pronta a rientrare ma chiede l'azzeramento della Giunta

Foggia, la Lega è pronta a rientrare ma chiede l'azzeramento della Giunta

FOGGIA,

La segretaria cittadina della Lega di Foggia, alla presenza del neo segretario regionale Andrea Caroppo e dei tre consiglieri comunali al Comune di Foggia, a seguito della riunione tenutasi questo pomeriggio nella propria sede cittadina ha ribadito la propria disponibilità a rilanciare l'azione amministrativa della città capoluogo, siglando con gli altri partiti della maggioranza di centro-destra. "Possibilmente dice la nota della Lega - quella uscita dalle urne nell'anno 2014, un programma di fine mandato che abbia tra le sue priorità il tema della sicurezza, volano per il rilancio dell'economia cittadina e per la possibile creazione di nuove opportunità lavorative, in quanto una città sicura, ove  si percepisca forte il senso di sicurezza, è la base affinché vengano posti in essere nuovi investimenti. Ed ancora, l'elaborazione del nuovo piano sociale di zona, ove prevedere misure di sostegno e premialità innanzi tutto a vantaggio dei cittadini foggiani più bisognosi. Infine, un serio programma di rigenerazione urbana che possa portare in tempi brevi al rifacimento delle strade cittadine più maltrattate, vera piaga della città di Foggia. Determinato il programma di fine mandato e in considerazione di questo, azzerare e ricomporre l'esecutivo di città, salvaguardando gli eletti oggi presenti in giunta, con riduzione, ove possibile, delle posizioni assessorili, anche per dare un segnale di risparmio dei costi della politica sia per le criticità sollevate dalla Corte dei Conti e sia per lanciare un messaggio ai cittadini più bisognosi. Infine, rideterminazione del prossimo bilancio di previsione in considerazione del programma di fine mandato, che si spera possa avere il merito di rideterminare il perimetro della attuale maggioranza di centro-destra e di quella che si presenterà alle amministrative del prossimo anno".  Alla riunione ha partecipato il segretario regionale, Andrea Caroppo con il segretario cittadino, Silvano Contini e i consiglieri comunali Alfonso Fiore, Joseph Splendido e Antonio Vigiano.   

 

 

 

         

 



Commenta l'articolo