CRONACA

FOTO Corsa dei buoi di Chieuti, Carabinieri battono a tappeto stalle e campagne

Corsa dei buoi di Chieuti, Carabinieri battono a tappeto stalle e campagne

FOGGIA,

Con l’approssimarsi della tradizionale manifestazione della Corsa dei Buoi di Chieuti i Carabinieri della Stazione di Serracapriola, insieme a quelli della locale Stazione Carabinieri Forestale e del N.A.S. di Foggia, e con il supporto di personale del Servizio Veterinario dell'ASL di Foggia, sono da alcuni giorni impegnati in una serie di controlli nei confronti delle "contrade" iscritte alla corsa per verificare le condizioni degli animali che saranno impiegati domenica prossima.
I Carabinieri stanno battendo a tappeto stalle e campagne per verificare le condizioni di vita degli animali, anche con prelievi di sangue al fine di verificare se gli stessi abbiano subito trattamenti non consentiti.

Nel corso di questa operazione sono purtroppo emerse alcune irregolarità. All’interno di un casolare apparentemente abbandonato e posto a poche decine di metri di distanza da una delle stalle ispezionate, i Carabinieri hanno trovato una cassapanca contente farmaci ad uso veterinario di cui è vietata la vendita, antidolorifici e altre sostanze sulle quali sono in corso ulteriori accertamenti.

Nella giornata di ieri, poi, presso un altro allevamento, i militari hanno individuato alcuni capi di bestiame sprovvisti del microchip obbligatorio, con la conseguente contestazione amministrativa nei confronti del titolare e sequestro cautelativo-sanitario degli animali.



Commenta l'articolo