SPORT

FOTO Il Foggia perde a Cittadella e dice addio ai playoff

Il Foggia perde a Cittadella e dice addio ai playoff

FOGGIA,

Il Foggia perde lo scontro diretto con il Cittadella e dice addio al sogno playoff, ora distante ben sette punti: un ritardo praticamente impossibile da annullare a sole quattro giornate dal termine della stagione regolare. I veneti si impongono con un netto 3-1, maturato nella ripresa. Le marcature: Kouamè  al 47’ per i padroni di casa, pari momentaneo del Foggia al 61’ con Deli, nuovo vantaggio del Cittadella appena un minuto più tardi con Schenetti e rete del definitivo 3-1 di Vido al 75’. Esordio nel Foggia del giovane portiere olandese, Noppert (foto), gettato nella mischia da Stroppa dall’inizio. Di rilievo tra i rossoneri l’assenza del tedesco Oliver Kragl fermo ai box per noie muscolari.

 



Commenta l'articolo