ECONOMIA

FOTO Il pelato di Rosso Gargano richiesto per fare i cocktail nei bar

Il pelato di Rosso Gargano richiesto per fare i cocktail nei bar

FOGGIA,

Una novità per il mercato italiano che sta prendendo piede al nord e che già la prossima estate potrebbe trovare grande spazio al sud: l'utilizzo del succo del pomodoro nei cocktail. Al Cibus di Parma Rosso Gargano, marchio di grande qualità del pomodoro, ha raccolto anche la richiesta di distributori che soddisfano l’orientamento degli operatori di bar e locali notturni che hanno inserito o inseriranno molto presto nei menù, proposte fresche e innovative a base di succo di pelato oltre al più famoso “Bloody Mary”. La richiesta arrivata a Rosso Gargano si basa anche sulla necessità di avere un prodotto con determinate caratteristiche di gusto, fragranza e freschezza. Immaginate di bere un cocktail con un succo di pomodoro di cui non conoscete l'origine. Diventa così ancora più importante che venga inserita nei menù la provenienza del prodotto. Al Cibus di Parma l'azienda foggiana ha esteso ancora di più gli orizzonti commerciali. Il marchio Rosso Gargano porterà nel 2019 in oltre quaranta Paesi di tutto il mondo la sintesi dei profumi e dei sapori della nostra terra.



Commenta l'articolo