SPETTACOLO

FOTO GionnyScandal a Foggia per l'instore tour di Emo, il suo ultimo album

GionnyScandal a Foggia per l'instore tour di Emo, il suo ultimo album

FOGGIA,

"La musica è stata la mia ancora di salvezza nei momenti più difficili della vita. La musica mi permette di esprimermi al 100% e in particolar modo con l’emotional core sono riuscito a trovare la dimensione ideale per me", parola di GionnyScandal. Il rapper Gionata Ruggieri è una delle giovani promesse della scena rap italiana e oggi pomeriggio, alle 14, incontrerà i fan a Foggia presso il Mondadori Bookstore di via Oberdan. Sul binomio sud-disagio sociale il giovane musicista pensa che la musica possa essere di sollievo e di incoraggiamento per i giovani che vivono momenti di incertezze in territori, come il Mezzogiorno, dove le giovani generazioni sognano un riscatto culturale. "La musica ha salvato me e potrebbe salvare molti altri giovani - spiega GionnyScandal - Mi piacerebbe che i ragazzi incanalassero tutta la loro energia negativa nelle canzoni e nella scrittura piuttosto che sfogarsi attraverso la violenza fisica. Sono inaccettabili i casi di degrado sociale che sempre più spesso sentiamo dai telegiornali".

I fan dell'artista 26enne, nato Pisticci, avranno l'opportunità di incontrare il loro beniamino e di farsi autografare l'album uscito lo scorso 4 maggio, Si accede al meet&greet esclusivamente attraverso il PASS prioritario, rilasciato contestualmente all’acquisto del CD presso lo store di via Oberdan. Sul nuovo progetto discografico “Emo”,contenente ben 11 brani inediti Gionny dichiara: “Sono molto legato a questo nuovo albumè un lavoro che riflette le mie mille anima. Emo è un sentimento che ben rispecchia la mia personalità e il mio modo di essere. Indosso i super skinny jeans neri dal 2009, sono l’unico nella scena che arriva da un trascorso emo-core sia nel look che nel genere, non faccio “canzoni d’amore” faccio Emo. La mia musica è EMO e deriva da “Emotional Core”, Per riuscire a fare EMO bisogna essere in grado di far rivivere ricordi, sia tristi che felici, a chiunque ascolti questa musica. Le persone hanno bisogno di tornare ogni tanto nel mondo dei ricordi e nel passato, ritrovandosi in qualche modo. Con questo album ci riusciranno, ecco perchè EMO, perchè è il mio genere musicale, io sono EMO.”



Commenta l'articolo