SPORT

FOTO Il Foggia pareggia a Frosinone e toglie la A ai ciociari

Il Foggia pareggia a Frosinone e toglie la A ai ciociari

FOGGIA,

Detto, fatto. Il Foggia se la gioca - come giusto che fosse - fino in fondo a Frosinone e conquista un pareggio che sottrae ai ciociari di Moreno Longo la promozione diretta in serie A e la regala al Parma. I rossoneri - con un Noppert strepitoso - giocano una partita propositiva, accorta ed attenta meritando ampiamente il punto. Finisce 2-2, con i rossoneri in vantaggio al 35' del primo tempo con il solito Mazzeo che spinge in rete a porta vuota su respinta di Vigorito oppostosi ad una sberla ravvicinata di Rubin. Il Frosinone trova il pari nella ripresa con un colpo di testa di Paganini su angolo di Ciano e si porta in vantaggio dopo appena cinque minuti grazie ad una sfortunata autorete di Rubin. Il 2-2 lo firma Floriano (subentrato al 63' a Beretta) in contropiedeall'89' con uno scavetto su Vigorito in uscita. Con il punto il Foggia chiude a quota 58, con più di un rimpianto. 



Commenta l'articolo