POLITICA

FOTO Ballottaggi, il PD fa festa ma in provincia di Foggia prende un'altra batosta

Ballottaggi, il PD fa festa ma in provincia di Foggia prende un'altra batosta

FOGGIA,

"L'esito dei ballottaggi in Puglia, unica regione italiana nella quale il centrosinistra vince  in 10 comuni su 11, è la dimostrazione che quando si semina bene, si raccolgono i frutti dell' impegno e della concretezza. Il centrosinistra si presenta unito, dimostra una lucida capacità di analisi delle contraddizioni e dei bisogni della comunità e rilancia con una proposta politica seria, portando a casa ottimi risultati. È su questa strada che il Pd deve riprendere il suo percorso, dalla vicinanza ai cittadini, attraverso la guida di persone competenti, capaci di interpretare le esigenze del territorio e, soprattutto, mai imposte dall'alto".
A dirlo, Assuntela Messina, senatrice pugliese di Fronte Democratico (area Pd vicina a Michele Emiliano). 

 Dalla Russia, dove si trova per l'inaugurazione del volo Bari-Mosca, arriva l'analisi di Michele Emiliano. "Siamo l'unica Regione italiana nella quale il centrosinistra, sia pure nelle sue varie forme, ha saputo prevalere in modo schiacciante sia sul Movimento 5 Stelle sia sul centrodestra, portando a casa una vittoria di 10 a 1. 
Questo, ovviamente, è il frutto della libertà di ciascuno, del fatto che la Puglia non ha ricette precostituite, che non ha imposto candidati calati dall'alto e soprattutto del fatto che è l'energia di un popolo, che da 15 anni fa trionfare il centrosinistra in tutte le elezioni più importanti amministrative e regionali, e consente a una nuova classe dirigente di emergere senza imposizioni, offrendo a ciascuna città la possibilità di scegliere il proprio Sindaco nell'ambito della nostra parte politica, trovando sempre un nuovo motivo per rilanciare, per andare avanti". PD bene in Puglia, ma non in provincia di Foggia, dove ha perso al ballottaggio a San Nicandro Garganico



Commenta l'articolo