CRONACA

FOTO Tenta furto in un negozio di apparecchi musicali, denunciato 16enne foggiano

Tenta furto in un negozio di apparecchi musicali, denunciato 16enne foggiano

FOGGIA,

Un minorenne foggiano è stato denunciato per tentato furto aggravato in concorso  e detenzione sostanze stupefacenti. A seguito di una segnalazione gli Agenti della Polizia di Stato del Reparto Volanti, unitamente al Reparto Prevenzione Crimine di San Severo, sono intervenuti in Via Rosati per il furto in un negozio di strumenti e apparecchiature musicali. 

Nei pressi del locale le forze dell’ordine hanno bloccato un giovane che tentava la fuga. Il ragazzo avrebbe quindi spontaneamente consegnato le chiavi di un’auto che si trovava parcheggiata nei pressi del negozio.

Lo stabile accanto, si ricorda, aveva subito un incendio alcuni mesi fa e i ladri si erano introdotti all’interno rimuovendo delle tavole poste a protezione dell’ingresso del locale e rimuovendo un contatore di energia elettrica dal quale si aveva accesso al negozio derubato. Il giovane fermato era completamente sporco di fuliggine a riprova che si era introdotto proprio attraversando i luoghi precedentemente oggetto di incendio. Le strumentazioni musicali rubate sono state rinvenute alcune nel cassonetto dell’immondizia posto di fronte al negozio e altre  all’interno dello stabile incendiato  attiguo.

All’interno dell’autovettura di cui il minore possedeva le chiavi sono stati sequestrati anche 7.5 grammi di hashish.

Tutta la refurtiva è stata restituita al proprietario, mentre il minore dopo le formalità di rito è stato riaffidato al genitore.



Commenta l'articolo