CITTÀ

FOTO Servizio Civile: la ASL Foggia cerca cinquantacinque volontari

Servizio Civile: la ASL Foggia cerca cinquantacinque volontari

FOGGIA,

Ripartono i progetti del Servizio Civile targati ASL Foggia.

Anche quest'anno, aderendo ai bandi di progettazione del Servizio Civile Nazionale, l’Azienda Sanitaria Locale di Capitanata intende rafforzare il legame tra istituzioni e nuove generazioni offrendo a cinquantacinque volontari la possibilità di prestare servizio civile per dodici mesi in attività di pubblica utilità, percependo un contributo di € 433,80 mensili.

I volontari saranno impiegati in quattro progetti ("La Collana di Perle", "Posso Esserle Utile", "Venite... conosco un posticino", "I Ricordi in un Sorriso") i cui obiettivi vanno dalla promozione della salute all'orientamento e informazione dell'utenza attraverso sportelli dedicati, dal sostegno a persone con disabilità anche psichica e alle loro famiglie al supporto di forme di integrazione delle fasce deboli. Previsti, inoltre, momenti di socializzazione finalizzati a tramandare le culture e le tradizioni alle nuove generazioni, con la possibilità di trasformare gli antichi mestieri in opportunità occupazionali per i giovani.

I progetti saranno realizzati in diverse sedi aziendali di Foggia, nella provincia e distribuite in modo capillare sul territorio.

Il progetto "Venite… conosco un posticino", di cui la ASL Foggia è Ente capofila, è frutto della co-progettazione con altri due Enti di Servizio Civile, il Comune di Torremaggiore e la Parrocchia cittadina Santa Maria della Strada di Torremaggiore, che si attiveranno nella promozione di interventi a sostegno delle fasce più deboli della popolazione.

Nel corso degli ultimi tre anni sono stati impiegati nella ASL Foggia circa centoquaranta volontari, sapientemente coordinati dall’Ufficio di Servizio Civile aziendale.

Ci auguriamo – dichiara il Direttore Generale della ASL Foggia Vito Piazzollache anche quest’anno l’esperienza del Servizio Civile possa raggiungere i risultati degli scorsi anni durante i quali i volontari hanno dato un grande contributo in settori come l'assistenza, l'informazione, il sostegno all'utenza in stato di fragilità e, a loro volta, si sono arricchiti di competenze specifiche, frutto del lavoro di gruppo. Auspico, soprattutto, che questa esperienza li aiuti a sviluppare la propria coscienza civica, utile a se stessi e alla comunità di cui tutti facciamo parte”.

Alla selezione potranno partecipare giovani, di età compresa tra i 18 e i 28 anni e in possesso dei requisiti previsti dal bando (scaricabile sul sito www.sanita.puglia.it – ASL Foggia).

La domanda di partecipazione deve pervenire entro e non oltre il 28 settembre 2018.

Per info:

tel. 0881.884413/18 - 0884.510474 - 0885/419333

sito web: www.sanita.puglia.it

e mail: serviziocivile@aslfg.it

 

Foggia

12.09.2018



Commenta l'articolo