CITTÀ

FOTO Tartarughe spiaggiate tra Termoli e San Menaio. "Colpa della plastica"

Tartarughe spiaggiate tra Termoli e San Menaio. "Colpa della plastica"

LESINA,

Altre tartarughe spiaggiate sul litorale del Gargano. Negli ultimi giorni diverse tartarughe marine "Caretta caretta" sono state rinvenute morte sulle spiagge tra Termoli e San Menaio. "Purtroppo non è la prima volta che accade - racconta ai nostri microfoni, Lucrezia Cilenti, ricercatrice del Cnr di Lesina. 

Le cause?  Possono essere diverse dalla ingestione di grossi ami da pesca (palancari) o sacchetti di plastica scambiati per meduse di cui sono ghiotte; le mareggiate di questi giorni potrebbero averle colte di sorpresa facendole cadere nelle reti vaganti sottocosta, dove vi sono decine di impianti per la mitilicoltura. Le caretta  caretta sono attratte da questi impianti dove trovano facile accesso al cibo ma anche numerose insidie". 



Commenta l'articolo