SPETTACOLO

Fabrizio Gifuni torna a Lucera: il Garibaldi rialza il sipario sulla prosa

LUCERA,

Dopo il primo felice passo compiuto con la rassegna PrimaVera al Garibaldi, il teatro comunale di Lucera aprirà nuovamente i suoi cancelli alla prosa e lo farà questa stagione. Un unico programma organico che metterà in rete i due principali poli culturali della città federiciana: lo storico Teatro Garibaldi e il Cineteatro dell’Opera. “Non ti pago”, ultima e memorabile regia di Luca De Filippo, sarà l’evento di apertura della Stagione teatrale 2017/2018  a cura dell'attore di origini lucerine Fabrizio Gifuni e di Natalia Di Iorio organizzata dal Comune di Lucera in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese. La commedia andrà in scena venerdì 24 novembre: protagonisti – insieme a Gianfelice Imparato, Carolina Rosi e alla storica compagnia di Luca De Filippo - sono i sogni, le vincite al lotto, le superstizioni e le credenze popolari di un’umanità dolente e sfaccendata che, nonostante le paure e le angosce della vita quotidiana, non rinuncia mai alla speranza e all’attesa di quel colpo di fortuna, che le potrebbe garantire un futuro migliore.
L’intero programma della nuova Stagione teatrale di Lucera sarà presentato da Fabrizio Gifuni durante la conferenza-incontro che si terrà giovedì 23 novembre alle ore 19.00 al Teatro Garibaldi. Per info e prevendite: 0881.542669, www.bookingshow.it

 



Commenta l'articolo