CITTÀ

FOTO Segreteria PD, anche Bordo punta su Lia Azzarone: "La persona giusta"

Segreteria PD, anche Bordo punta su Lia Azzarone: "La persona giusta"

MANFREDONIA,

Ormai i giochi sembrano fatti. L'asse Bordo-Campo-Piemontese ha deciso. Il prossimo segretario provinciale del PD dovrà essere una donna: Lia Azzarone. Ai microfoni del tg di Teleradioerre è stato proprio il parlamentare di Manfredonia, Michele Bordo, a lanciare la volata alla giovane dirigente del partito. "Stiamo ancora discutendo, ma è fuori di dubbio che Lia Azzarone è la persona giusta in grado di rappresentare la sintesi migliore all'interno del partito di Capitanata. Ha dimostrato nel corso degli anni di avere non soltanto capacità politiche, ma di aver costruito con il nostro partito una interlocuzione e rapporti seri con le istituzioni del territorio. Credo che possa essere la figura giusta da spendere come segretario della federazione di Foggia, e soprattutto raccogliere un largo consenso tra i nostri iscritti. Mi auguro che il congresso si svolga in maniera serena, anche se con differenza di vedute. Spero che non si riduca in una conta. Il Pd in Capitanata avrà un ruolo importante nei prossimi anni".

Che PD sarà con Lia Azzarone?  "Un partito dinamico, costruttivo,  in grado di sfruttare quello che è già stato fatto in Regione per il nostro territorio. Abbiamo la fortuna di avere due rappresentanti autorevoli come l'assessore Raffaele Piemontese e il capogruppo PD, Paolo Campo, due persone legatissime a questa terra che stanno facendo un lavoro molto significativo per la Capitanata"

Video



Commenta l'articolo