SPORT

FOTO Al Marina del Gargano la Coppa dei Campioni di vela

Al Marina del Gargano la Coppa dei Campioni di vela

MANFREDONIA,

E' “Trottolina bellicosa race” la vincitrice della prima edizione della Coppa Campioni di vela dell'Ottava Zona Fiv, svolta nelle acque di Manfredonia. L'imbarcazione dello Yacht Club Marina del Gargano ha trionfato nella competizione che ha visto gareggiare tutte le migliori barche ed equipaggi della Puglia, vincitori dei campionati invernali. Grande orgoglio per i quattro circoli garganici (Lega Navale di Manfredonia e di Vieste, Centro Velico Gargano e Yachting Club Marina del Gargano) che hanno organizzato la manifestazione, facendo squadra e sistema per un territorio destinato a diventare uno dei più importanti a livello nazionale per la vela. Grandi nomi di questa disciplina sportiva hanno dato ancor più lustro alla competizione patrocinata da Confindustria Foggia, dal Comune di Manfredonia e dall'Agenzia del turismo.

Agonismo e vela ad alti livelli tra i partecipanti alla gara che si è sviluppata in tre giorni con varie prove a bastone e poi la regata sulla costa garganica. La presenza di poco vento ha reso ancor più avvincente la competizione che ha riscosso gradimento e successo, tanto da mettere in cantiere già l'edizione per il prossimo anno. Manfredonia può ritenersi soddisfatta, non solo sul piano organizzativo ma anche per i risultati. Il podio, infatti, si è composto con tre imbarcazioni della città del golfo. Assieme alla vincitrice “Trottolina bellicosa race”, c'è stato il secondo posto di “Renovatio” (Lni Manfredonia) e terzo posto per “Black Coconut” (Lni Manfredonia). La prima classificata (classe open) delle non zonali è stata “Nereis” della Lega navale di Pescara. Primo posto assoluto in tempo reale nella regata costiera per “Verve Camer” del centro velico Le Sirenè Gallipoli. A quest'ultima è andato anche il premio “Altitud” quale imbarcazione più veloce.



Commenta l'articolo