CRONACA

Mafia del Gargano, un altro arresto eccellente: in manette Danilo Della Malva

MATTINATA,

Fanno sul serio i Carabinieri del Comando provinciale di Foggia, coordinati dal comandante marco Aquilio. Obietivo principale liberare dalla mafia il Gargano. Nell'ultima settimana diverse le operazioni condotte in collaborazione con le compagnie del territorio e con le squadre Eliportati cacciatori di Sicilia, Calabria e Sardegna. L'ultimo arresto in ordine di tempo, quello relativo al pluripregiudicato viestano, Danilo Della Malva. Latitante da tempo i Carabinieri con i reparti speciali lo hanno scovato a Mattinatella, in un casolare di campagna. Soprannominato “u meticcio”, considerato uno dei più pericolosi esponenti della mafia garganica. Durante il blitz i carabinieri hanno arrestato anche Matteo Lapomarda, incensurato di mattinata, con le accuse di resistenza a Pubblico ufficiale, essendosi anche lui opposto all'operazione dei militari; favoreggiamento personale per essere stato sorpreso in compagnia del latitante a cui aveva fornito vitto e alloggio; e detenzione illegale di armi. per lui solo arresti domiciliari.

Video



Commenta l'articolo