CRONACA

FOTO Spaccio di hascisc, in manette il figlio del ras Pacilli

Spaccio di hascisc, in manette il figlio del ras Pacilli

MONTE SANT´ANGELO,

Hanno tentato di disfarsi della merce lanciandola dal finestrino ma alla fine sono stati bloccati dalla polizia a Manfredonia. In manette Pio Francesco Pacilli, 22 anni, figlio di Giuseppe Pacilli ras di Monte Sant’Angelo, arrestato qualche anno fa dalla Polizia di Stato dopo un lungo periodo di latitanza. In cella anche Michele Palena, 23 anni e Libero Caputo, 40 anni

Nella serata di ieri, nei pressi di una zona periferica contigua al litorale sipontino, in aperta campagna , alla vista degli Agenti,  i tre hanno tentato la fuga bordo di un’autovettura Volkswagen UP lanciando dal finestrino un involucro contenere 10 panetti di hashish, del peso complessivo di un chilo. L'involucro è stato recuperato e sequestrato. 



Commenta l'articolo