CITTÀ

FOTO Strade disastrate, la sindaca di Roseto propone di non andare a votare

Strade disastrate, la sindaca di Roseto propone di non andare a votare

ROSETO VALFORTORE,

"Considerato lo stato di abbandono e gli appelli accorati finiti sempre nel dimenticatoio, invito i miei concittadini, ma anche tutti coloro che vivono nei comuni dei Mnti Dauni a non andare a votare il prossimo 4 marzo". E' l'ennesimo grido che si alza da Roseto Valfortore da parte della sindaca Lucilla Parisi, dopo che la stessa prima di Natale aveva allertato la Provincia e l rappresentanti politici ad intervenire per mettere in sicurezza le strade di accesso al paese. "Non ne possiamo più. Ora basta!"



Commenta l'articolo