POLITICA

Primo comizio in piazza per i giovani di Cambia Peschici

PESCHICI,

È passato poco meno di un mese dalla sua presentazione ufficiale ma Cambia Peschici ha già uno stuolo di ‘follower’. Al giovanissimo Movimento garganico sono bastati circa 30 giorni per entrare in contatto con i cittadini e informarli sul loro concetto di cambiamento. 

È successo nuovamente ieri: al comizio elettorale sono accorsi in tanti, senza dimenticare - fanno sapere i candidati - “la folta partecipazione virtuale di quella parte di popolazione fuori-sede”. 

“Un comizio di tale efficacia e così carico di contenuti ed entusiasmo era proprio ciò di cui si sentiva il bisogno in una campagna elettorale così anonima ed obsoleta”, commentano soddisfatti dal Movimento.

Tanti i temi trattati dai candidati consiglieri e dal candidato sindaco Francesco Piracci: dal turismo alla sanità, dalle nuove tecnologie amministrative agli incentivi imprenditoriali e naturalmente la questione delle politiche di preservazione di un ambiente sano. 

“Questo, come tutti si augurano - concludono i giovani candidati - è solo il primo capitolo di una nuova pagina della politica di Peschici: i giovani hanno finalmente dimostrato di essere presenti all'appello e, cosa ben più notevole, di avere argomenti ed entusiasmo”.



Commenta l'articolo