CRONACA

FOTO Blitz in un impianto di acquacoltura. Sequestrato scarico abusivo

Blitz in un impianto di acquacoltura. Sequestrato scarico abusivo

POGGIO IMPERIALE,

Nella giornata di ieri, a seguito di controlli mirati alle autorizzazioni allo scarico di rifiuti da parte di impianti di acquacoltura/piscicoltura, gli uomini del Nucleo di Polizia Ambientale della Direzione Marittima della Puglia e della Basilicata Jonica ha accertato la mancanza del titolo autorizzativo allo scarico di acque reflue di un impianto di 45.000 mq circa a Poggio Imperiale. Lo scarico è stato immediatamente posto sotto sequestro cautelare amministrativo. 

Al contempo è stato elevato un verbale per una sanzione amministrativa da 6.000 a 60.000 Euro in violazione delle disposizioni in materia del Testo Unico in materia ambientale. 



Commenta l'articolo