CITTÀ

FOTO San Severo, Minniti: "Allarme sociale, serve un reparto prevenzione crimine"

San Severo, Minniti: "Allarme sociale, serve un reparto prevenzione crimine"

SAN SEVERO,

Reparto prevenzione crimine a San Severo. Il ministro della giustizia Marco Minniti, in commissione parlamentare antimafia, accoglie la richiesta del sindaco Francesco Miglio di potenziare il controllo e l'osservazione dei fenomeni mafiosi che si stanno verificando nella cittadina a nord di Foggia, dopo l'ennesimo raid armato in pieno centro in cui è rimasto vittima un 25enne, ferito al polpaccio e colpito da un proiettile di striscio al volto, dopo essere fuggito lungo via Duca D'Aosta. Non si esclude la realizzazione di una sede distaccata della Dia di Bari, anche se i tempi sono lunghi e l'emergenza incombe. Intanto anche il procuratore di Foggia, Francesca Romana Pirrelli svela in conferenza stampa le nuove strategie investigative per ottenere risultati più rapidi in materia di contrasto alla criminalità. I dettagli nel TgR delle 13.55



Commenta l'articolo