CRONACA

FOTO San Severo, Polizia municipale sequestra merce e autocarro ad ambulante abusivo

San Severo, Polizia municipale sequestra merce e autocarro ad ambulante abusivo

SAN SEVERO,

Corso Amedeo d’Aosta a San Severo nel mirino della Polizia Locale. Dopo i risultati positivi raggiunti grazie all’intensificazione dei controlli, nei confronti di tutti coloro che occupavano abusivamente le aree circostanti il mercato settimanale del giovedì, è stata eseguita un’ennesima operazione congiunta con i Militari dell’Arma dei Carabinieri. Sequestrate merce e attrezzature, compreso un autocarro, utilizzati da un ambulante che effettuava la vendita a posto fisso senza la prescritta autorizzazione prevista dalla vigente normativa regionale sul commercio. Il trasgressore occupava abusivamente, con banchi di vendita ed un autocarro attrezzato, un intero isolato di c.so Amedeo D’Aosta, impedendo di fatto anche il semplice passaggio dei pedoni, che erano addirittura costretti a camminare sulla parte della carreggiata destinata al transito dei veicoli. Le operazioni, particolarmente complesse, sono durate l’intera mattinata e parte del pomeriggio, a causa della la grande quantità e diversa natura di merce sequestrata, poi devoluta a fini benefici alla locale CARITAS DIOCESANA. 

“L’operazione appena conclusa – dichiara il Sindaco Francesco Miglio - rientra tra le attività che l’Amministrazione Comunale, attraverso il Corpo di Polizia Municipale, sta attuando costantemente al fine di combattere l’odioso e grave fenomeno dell’abusivismo commerciale che purtroppo a San Severo, come in tanti altri centri, incide pesantemente sulla sfera economica di molte aziende ed esercizi. Agli uomini della Polizia Locale, al Comandante Sacco, ai militari dell’Arma dei Carabinieri, a nome dell’intera Amministrazione Comunale, indirizzo i più sentiti rallegramenti per l’importante operazione messa a segno, indispensabile per affermare cultura della legalità e regole certe del vivere civile”.



Commenta l'articolo