SPORT

FOTO Regata velica Vieste-Lastovo, senza vento nessun vincitore

Regata velica Vieste-Lastovo, senza vento nessun vincitore

VIESTE,

 La Regata velica dei Parchi dal Gargano alla Croazia si è conclusa senza vincitori a causa della totale assenza di vento che ha costretto gli equipaggi delle barche a raggiungere Lastovo con l’uso dei motori, costringendo i giudici ad annullare la gara che era partita dal porto di Vieste lo scorso 2 giugno con ben 33 imbarcazioni. È certamente un peccato - hanno commentato gli organizzatori della Lega Navale di Vieste - ma, come avevamo già preannunciato, si tratta di una competizione che ha alla base l'amore per il mare e la convivialità. La dimostrazione sta nel fatto che, anche a motore, le barche partite sono arrivate tutte in questa bellissima località". La Regata dei Parchi è cresciuta anche nel numero dei partecipanti e, dalle dieci barche a vela del primo anno, questa volta ha superato le trenta imbarcazioni. L'evento sta diventando un punto di riferimento per gli amanti dello sport e della natura, considerata la bellezza dei parchi naturali del Gargano e di Lastovo, punti di partenza e di arrivo della regata. La Regata dei Parchi fa parte del Grande Slam del Gargano che prevede il prossimo 16 giugno la regata Manfredonia-Isole Tremiti e a settembre la Daunia Cup e la Pizzomunno Cup

 

 

 

 



Commenta l'articolo